Ingredienti per 4 persone

240 grammi di riso rosso integrale, 100 grammi di cimette di cavolfiore, 1 radicchio di Treviso, 70 grammi di carote, 50 grammi di piselli, ½ peperone rosso, ½ peperone giallo, 8 gamberoni, poco Brandy, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe quanto basta.

Mettete a cuocere il riso con il doppio del peso in acqua fredda e salata e fate bollire lentamente; lasciatelo coperto fino a cottura per circa 45 – 50 minuti. Cuocete in una pentola con acqua e sale le cimette di cavolfiore, i piselli e le carote tagliate a bastoncino. In una padella con poco olio spadellate separatamente prima i peperoni (lasciandoli un po’ al dente), poi il radicchio di Treviso, ed infine i gamberoni (che potete flambare con il Brandy. Una volta ultimata la cottura del riso, amalgamate tutta la verdura ed impiattate disponendo sopra ad ogni porzione le 2 code di gamberone con poco fondo di cottura.
N.B. Potete spadellare la verdura e disporla sopra il riso senza amalgamare…

Buon appetito!

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

300 grammi di misticanza Ortonatura, 8 rapanelli Ortonatura, 150 grammi di spinacino Ortonatura, 200 grammi di rucola Ortonatura, 1 mela Green Smith, 200 grammi di petto di pollo (cotto in padella, ben dorato con olio e rosmarino tagliato a julienne), 150 grammi di prosciutto crudo tagliato a julienne, 200 grammi di mozzarella ciliegina tagliata e sgocciolata, 10 – 15 grammi di zenzero grattugiato, olio extra vergine d’oliva, aceto di mele, sale e pepe quanto basta, succo di 1/2 limone.

Una volta pulite e lavate tutte le verdure, tagliate i rapanelli e la mela a fettine sottili (nel caso della mela passatela in poco succo di limone). Dividete tutti gli ingredienti in 4 boules. In un bicchiere per mixer unite olio, aceto di mele, sale, pepe e fate emulsionare; aggiungete infine lo zenzero ed amalgamate alla salsa.
Condite con questa salsa le boules preparate.

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

1,2 litri di brodo leggero (di pollo o vegetale), 700 grammi di porro, 250 grammi di patate, 100 grammi di panna fresca, 1 rosso d’uovo, poca fecola di patate all’occorrenza, olio extra vergine d’oliva quanto basta, sale e pepe, olio per friggere e poca farina 00 (facoltativo), 150 – 200 grammi di porro per friggere.

Tagliate i porri a rondelle, metteteli in una pentola con un filo d’olio e fateli leggermente stufare; aggiungete le patate tagliate a tocchetti, fatele insaporire ed unite il brodo. Continuate la cottura per circa ½ ora, frullate poi il tutto con un mixer, e fate quindi riprendere il bollore. Controllate di sale e pepe, togliete dal fuoco ed aggiungete mescolando molto bene la panna e il rosso d’uovo precedentemente sbattuti assieme. Se la crema risultasse troppo densa, mettete della fecola in un ciotolino e diluite con acqua fredda, versando poco alla volta e mescolando fino a quando la crema raggiunge la densità desiderata.
Come guarnizione, infarinate leggermente delle rondelle di porro e friggetele, asciugatele dall’olio in eccesso e disponetele a cupoletta sopra alla crema.

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

 4 patate da 200 grammi l’una, 4 fette di pancetta affumicata con spessore di 2 mm, 150-170 grammi di grana grattugiato, 50 grammi di erbe aromatiche a piacere (rosmarino, timo, ecc.), poca paprica dolce, 50-60 grammi di burro fuso, sale e pepe quanto basta, 1 cucchiaio di bicarbonato, 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva.

Mettete a bagno in acqua con bicarbonato le patate per circa mezz’ora, quindi lavatele e togliete gli eventuali residui di terra.
Infilate uno spiedino a 1 cm dal fondo nel senso della lunghezza e tagliate la patata a rondelle larghe 2-3 mm senza sbucciarla; tagliate fino a toccare lo spiedino, sciacquate bene, togliete lo spiedino ed asciugate.
A parte, tritate le erbe aromatiche e miscelatele al grana, tagliate la pancetta (ogni fetta in 4 pezzi), e condite le patate con sale e pepe.

Farcite le patate con il mix di grana ed aromi su ogni fetta, ed aggiungete per ciascuna patata 4 pezzi di pancetta ogni 2-3 rondelle. Sistemate quindi le patate su una pirofila da forno con 2 cucchiai di olio sul fondo, irrorate con il burro fuso e date una leggera spolverata di paprica dolce. Infornate a 180° per 40-45 minuti circa (a seconda della grossezza delle patate) a forno statico. Per arricchire il piatto, potete eventualmente aggiungere alla pancetta alcune fettine di formaggio.

Buon appetito!