Ingredienti per 4 – 5 pizze da 180 grammi l’una

Pasta per pizza: 0,250 litri d’acqua a 25 gradi, 0,500 – 0,600 grammi di farina 00, 3 grammi di lievito di birra, 12 grammi di sale fine, 20 grammi di olio extra vergine di oliva, 1 cucchiaino di zucchero o miele.
350 – 400 grammi di mozzarella per pizza, 400 – 450 grammi di pomodoro pelato e macinato, 60 – 70 grammi di grana a scaglie, 70 – 80 grammi di sfilacci di cavallo, 80 grammi di rucola Ortonatura, origano quanto basta.

Mettete in una bacinella capiente l’acqua con il lievito e lo zucchero, mescolando fino a farli sciogliere. Aggiungete poco per volta la farina, sempre miscelando per bene aggiungete il sale e l’olio, continuando ad impastare per circa 8 – 10 minuti. Ottenuta una palla, mettetela a lievitare coperta con la bacinella rovesciata sopra o un panno umido per circa mezz’ora.
Tornate poi ad impastare ancora per 1 – 2 minuti, così per 3 volte. A questo punto ricavate le palline di pasta, lasciandole poi lievitare coperte con della pellicola alimentare. Il tempo di lievitazione varia a seconda della temperatura ambiente (supponendo 19 – 20 gradi, calcolate circa 8 ore)*.
Allargate dunque le palline lievitate, e disponete su una placca da forno: farcite con pomodoro, mozzarella ed origano ed infornate a 220 gradi per circa 10 – 12 minuti (la teglia dovrebbe andare a contatto con il fondo del forno, che risulta il punto più caldo). Ultimata la cottura, togliete la teglia e decorate con sfilacci, rucola e grana.

N.B. Per la cottura va bene anche il forno in modalità ventilato.

*Questo tipo di pasta è da considerarsi a lievitazione lenta: se intendete diminuire il tempo di lievitazione, occorre raddoppiare il peso del lievito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...