Ingredienti per 4 persone

300 grammi di misticanza Ortonatura, 8 rapanelli Ortonatura, 150 grammi di spinacino Ortonatura, 200 grammi di rucola Ortonatura, 1 mela Green Smith, 200 grammi di petto di pollo (cotto in padella, ben dorato con olio e rosmarino tagliato a julienne), 150 grammi di prosciutto crudo tagliato a julienne, 200 grammi di mozzarella ciliegina tagliata e sgocciolata, 10 – 15 grammi di zenzero grattugiato, olio extra vergine d’oliva, aceto di mele, sale e pepe quanto basta, succo di 1/2 limone.

Una volta pulite e lavate tutte le verdure, tagliate i rapanelli e la mela a fettine sottili (nel caso della mela passatela in poco succo di limone). Dividete tutti gli ingredienti in 4 boules. In un bicchiere per mixer unite olio, aceto di mele, sale, pepe e fate emulsionare; aggiungete infine lo zenzero ed amalgamate alla salsa.
Condite con questa salsa le boules preparate.

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone
8 foglie di verza leggermente sbollentate, 250 grammi di salsiccia, 100 grammi di petto di pollo macinato, 150 grammi di carne di vitello macinato, 80 grammi di pane raffermo bagnato nel latte, 15 aromi a piacere (rosmarino ecc.), 100 grammi di grana grattugiato, 1 uovo, 50 grammi di vino bianco, 1 vaso di pomodori pelati da 400 grammi, 1 spicchio d’aglio, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe quanto basta.

In un padellino fate rosolare l’aglio con un poco di olio, aggiungete quindi i pelati – già passati al setaccio – e fate cucinare per 10 minuti circa. In una boule unite le carni macinate, gli aromi tritati finemente, il pane raffermo bagnato, l’uovo, il grana, sale e pepe. Impastate molto bene e create 8 mucchietti di impasto, all’incirca uguali per dimensioni e peso.
Disponete le foglie di verza sul tavolo e togliete con un coltellino la parte di costa (più coriacea); avvolgete quindi i vari impasti, piegando le foglie verso l’interno e assicurando per bene la carne. A questo punto fate rosolare in una padella con un poco d’olio, bagnando con il vino e lasciando evaporare; aggiungete poca acqua e continuate la cottura per 15 minuti. Unite il sugo di pomodoro e portate a termine cottura per altri 15 – 20 minuti a fuoco basso e a pentola coperta.
Gli involtini si servono caldi ricoperti con la salsa di pomodoro (facoltativa).
Buon appetito!

Ingredienti per 4 – 5 persone

1 petto di pollo intero, 8 fette di pancetta affumicata a crudo, 1 zucchina media, 1/2 peperone rosso, 60 grammi di fontina, 1 spicchio di aglio in camicia, poco rosmarino e poca salvia, ½ bicchiere di vino bianco, olio extra vergine d’oliva quanto basta, sale e pepe quanto basta, farina “00” quanto basta, poco spago da arrosti.

Dividete il petto di pollo in 2 pezzi: fate una tasca incidendo dalla parte anteriore, realizzate una mirepoix molto fine e fatela spadellare velocemente in un padellino. Il composto deve rimanere molto croccante, lasciate raffreddare e mettete all’interno della tasca assieme alla fontina tagliata a filetto grosso. Con un ago apposito chiudete la tasca con lo spago. Mettete le fette di pancetta a bardare il petto, salate leggermente e legate. In una padella versate dell’olio con rosmarino, salvia ed aglio in camicia: mettete il petto di pollo farcito leggermente infarinato e cominciate la cottura (che deve essere molto dolce), continuate a girare la carne fino a farla rosolare, e lasciate per un poco il coperchio così da formare un po’ di vapore. Per la cottura calcolate circa 12 – 15 minuti (a seconda dalla grossezza dei petti). Una volta cotti, bagnate con del vino e lasciate evaporare; togliete i petti e teneteli al caldo. Nel frattempo restringete il sugo e filtrate con un passino fine. Tagliate i petti a rondelle, nappate e servite caldo.

N.B. In aggiunta, potreste cucinare alcune patatine novelle – precedentemente sbollentate – assieme ai petti: saranno buone e saporite!

Buon appetito!