Ingredienti per 4 persone

280 grammi di fettuccine all’uovo, 800 grammi di arselle, 350 grammi di broccolo romanesco, 1 spicchio di aglio rosa, 1 peperoncino, olio extra vergine d’oliva, sale, 15 grammi di prezzemolo tritato.

Lavate per bene le arselle (magari con dell’acqua e sale) e mettetele da parte; staccate le cimette del broccolo romanesco e lavatele. In una padella capiente fate soffriggere dolcemente l’olio, l’aglio tritato ed il peperoncino; unite le cimette, fate insaporire per 1 – 2 minuti e coprite proseguendo la cottura per 4 – 5 minuti. Aggiungete le arselle, chiudete con il coperchio e continuare a cuocere per altri 4 – 5 minuti, aggiustando di sale. In una pentola con dell’acqua salata cucinate al dente le fettuccine, scolatele e fatele saltare con il tutto, spolverando con un poco di prezzemolo.
N.B. Potete aprire le arselle a parte ed aggiungerle poi con la loro acqua di cottura.
Buon appetito!

Pubblicità

Ingredienti per 4 persone

600 grammi di friggitelli (rossi e verdi sono più belli da vedere!), 30-40 pinoli leggermente tostati, 50 grammi di  uva passa, 1 spicchio di aglio, poco peperoncino (facoltativo), olio extra vergine d’oliva quanto basta, sale.

In un padellino fate tostare leggermente i pinoli e lasciateli da parte. Mettete a bagno in acqua tiepida l’uva passa, pulite quindi i friggitelli tagliandoli a metà e togliendo semi e filamenti, lavateli ed asciugateli.

In una padella versate un poco d’olio, aggiungete l’aglio ed il peperoncino (facoltativo) e fate imbiondire; togliete l’aglio, unite i peperoni e fate saltare a fiamma alta per un minuto circa. Abbassate il fuoco, mettete il coperchio fino a cottura (indicativamente 10 minuti), aggiungete l’uva passa morbida ed i pinoli tostati, ed aggiustate di sale. Spadellate per amalgamare il tutto, e servite caldo.

Buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

320 grammi di tagliatelle all’uovo, 400 grammi di peperoni friggitelli, 20-25 code di mazzancolle, 15-18 pomodorini datterini, 2 spicchi d’aglio, 5-6 foglie di basilico, prezzemolo tritato, olio extra vergine d’oliva quanto basta, sale, peperoncino (facoltativo).

Prima di tutto pulite i peperoni tagliandoli a metà ed eliminando filamenti e semi; lavate, asciugate e tagliate a listarelle un po’ larghe. In una padella capiente ed antiaderente versate dell’olio e fate imbiondire l’aglio (il peperoncino è facoltativo); unite quindi i friggitelli e spadellate a fuoco vivo fino a cottura. Aggiungete eventualmente 2-3 cucchiai d’acqua per ottenere un sughetto, versate i datterini (meglio se senza pelle) tagliati a 1/4, il basilico spezzettato e fate saltare per 2-3 minuti ancora. In una pentola con acqua salata (10 grammi di sale per 1 litro d’acqua) cucinate la pasta. Nella padella con il sugo aggiungete le mazzancolle (pulite e private del budellino) e cucinate per 3 minuti; unite a questo punto la pasta e spadellate aggiungendo il prezzemolo tritato.

N.B. Questa pasta è ottima anche con le code di scampi e/o la polpa di branzino o di orata (pulita dalle spine e fatta a cubetti).

Buon appetito!